Blog

impostare negozio per vacanze amazon

Amazon: come impostare il tuo negozio per le vacanze

Siamo ad agosto ed è ormai (finalmente!) tempo di ferie! Se sei in possesso di un e-commerce, saprai benissimo però che le vendite online non si fermano mai. Per trascorrere un’estate libera da ogni pensiero, potresti avere la necessità di “mettere in pausa” il tuo negozio online.

Prima di partire per le vacanze, infatti, è importante chiudere il proprio negozio online per evitare che i clienti possano effettuare ordini aspettandosi di ricevere prodotti che verrebbero invece spediti dopo alcune settimane (evitando così i conseguenti feedback negativi).

Di seguito ti spieghiamo come impostare tale funzionalità su Amazon, attraverso le impostazioni per le vacanze.

  • Accedi al tuo account Amazon.
  • Vai in Impostazioni in alto a destra in Amazon Seller Central.
  • Tra le varie impostazioni clicca su “Vai in Vacanza” (nella parte sinistra dello schermo), in modo da accedere alle opzioni che stiamo ricercando.
  • Dalla pagina che si aprirà sarà possibile scegliere quali negozi Amazon disattivare, spuntando i canali su “Non attivo”.
  • Infine, clicca su “Salva”.

Le modifiche apportate saranno attive dopo un’ora. Questi sono i semplici passaggi da effettuare per fare in modo che le inserzioni pubblicate non siano più disponibili per la vendita.

Tale funzione di Amazon è estremamente utile se si è in procinto di partire per le vacanze o se semplicemente si desidera rimuovere temporaneamente le offerte attive dal sito.

Da tenere presente è il fatto che questa funzione non disattiverà le offerte Logistica di Amazon, che rimarranno disponibili per la vendita.

Ti consigliamo di controllare gli ordini in sospeso, in quanto tali ordini con data antecedente alle ferie possono comunque concludersi nel periodo di ferie, pertanto in tal caso dovranno essere spediti

Ricorda, inoltre, che qualsiasi messaggio acquirente – venditore ricevuto mentre si è in vacanza necessiterà comunque di una risposta entro 24 ore.

Questo è tutto ciò che devi sapere per impostare il tuo negozio Amazon per le vacanze. Con questa linea guida fornita potrai goderti tranquillamente l’estate e ricaricare le energie!

Hai un negozio eBay? In questo articolo ti spieghiamo come impostare il tuo negozio per le vacanze su eBay

impostare negozio vacanze ebay

eBay: come impostare il tuo negozio per le vacanze

Siamo ad agosto ed è ormai (finalmente!) tempo di ferie! Se sei in possesso di un e-commerce, saprai benissimo però che le vendite online non si fermano mai. Per questo motivo, prima di partire per goderti serenamente le meritate vacanze, non dimenticarti dei tuoi clienti!

Per trascorrere un’estate libera da ogni pensiero, potresti avere la necessità di “mettere in pausa” il tuo negozio online. Di seguito ti spieghiamo come impostare tale funzionalità su eBay.

Sul noto sito di vendita e aste online è possibile, infatti, impostare qualsiasi negozio per le vacanze, nascondendo le tue inserzioni “Compralo Subito” in modo che nessun acquirente si aspetti di ricevere ciò che non puoi spedire nei tempi previsti.

eBay, inoltre, fornisce la possibilità di lasciare un avviso per comunicare ai tuoi acquirenti quando tornerai operativo, attivando un’email automatica per rispondere agli utenti che ti inviano un messaggio nel periodo in cui non sei disponibile.

Nascondere le inserzioni Compralo Subito attivando le impostazioni per le vacanze

Per impostare il tuo periodo di ferie negli account eBay, ti basterà seguire questi semplici passaggi:

  • Accedi al tuo account eBay.
  • Clicca sulla scheda Messaggi ne “Il mio eBay”.
  • Seleziona “Modifica Impostazioni”
  • Nella sezione “Impostazioni per le vacanze del Negozio”, seleziona “Attiva”. Nella casella di testo puoi inserire una breve nota per gli acquirenti in cui comunichi la tua assenza.
  • Se vuoi che le inserzioni “Compralo Subito” siano nascoste dai risultati della ricerca eBay e dalle pagine dei negozi, evitando così che gli utenti acquistino da queste inserzioni nel periodo in cui sarai assente, seleziona “Nascondi e blocca gli acquisti dalle inserzioni Compralo Subito”. Questa operazione non avrà alcun effetto sulle tue inserzioni in formato Asta online.
  • Se vuoi che gli acquirenti vedano quando sarai di ritorno, pronto per spedire, seleziona “Mostra la data di rientro” e inserisci la data nell’apposita casella. Nella sezione “Messaggio da mostrare nei Negozi eBay” puoi modificare il testo predefinito mostrato nella casello di testo personalizzato.
  • Per confermare tutte le modifiche apportate infine clicca su “Applica”.

Quando nascondi le tue inserzioni Compralo subito, gli acquirenti non le vedranno nel tuo Negozio eBay, nei risultati di ricerca o nelle promozioni incrociate. Se un acquirente ha aggiunto uno degli oggetti al proprio elenco degli oggetti che osserva e tenta di acquistarlo mentre non sei disponibile, vedrà una nota in cui gli viene comunicato che sei in ferie e non elabori gli ordini.

Al tuo rientro, quando sarai pronto a riaprire il negozio, ti basterà selezionare “Disattiva” nelle Impostazioni per le vacanze.

È possibile, inoltre attivare anche la funzionalità Risposta automatica quando in vacanza. In questo modo le tue inserzioni Compralo Subito rimarranno comunque visibili. Se desideri nasconderle mentre sei fuori sede, assicurati di attivare le impostazioni per le vacanze seguendo le istruzioni riportate in precedenza.

Ecco come attivarle:

  • Nella sezione Modifica impostazioni nella scheda Messaggi de Il mio eBay, seleziona “Attiva in risposta automatica quando in vacanza”.
  • Inserisci le date di inizio e di fine, ovvero le date durante cui la tua email automatica verrà inviata ai clienti che ti scrivono un messaggio.
  • Inserisci la risposta che desideri inviare ai clienti che ti scrivono un messaggio. È consigliabile includere la data del tuo rientro e quando possono prevedere di ricevere di nuovo tue comunicazioni.

Impostazioni per le vacanze su eBay: cosa c’è da sapere

Potrebbero essere necessari diversi giorni prima che le tue inserzioni vengano nascoste dopo aver aggiornato le impostazioni del Negozio per le vacanze.

Gli acquirenti che hanno già acquistato gli oggetti potranno comunque vedere le relative inserzioni.

Tutti gli altri dettagli delle tue inserzioni Compralo subito rimarranno gli stessi. Ad esempio, le inserzioni scadranno normalmente se non sono impostate per rinnovarsi automaticamente o se gli oggetti non sono programmati per la rimessa in vendita automatica.

Le impostazioni per le vacanze abilitate rimarranno attive finché non le disattivi. Nel momento in cui disattivi le impostazioni per le vacanze, potrebbero essere necessari diversi giorni prima che le tue inserzioni appaiano di nuovo nei risultati di ricerca.

Ricorda che finché le impostazioni per le vacanze sono attive, ti verranno comunque addebitate le normali tariffe (ad esempio la tariffa d’iscrizione ai Negozi eBay e le tariffe relative alle inserzioni).

Alcuni consigli

Se decidi di non nascondere le tue inserzioni Compralo Subito, assicurati comunque di poter rispettare i tempi di imballaggio e spedizione da te dichiarati. In tal caso, puoi prendere in considerazione la possibilità di estendere i tempi di imballaggio indicati nelle tue inserzioni (per farlo, vai nella pagina “Inserzioni in corso” ne Il mio eBay).

Infine, ecco alcuni suggerimenti che ci sentiamo di darti:

  • Controlla gli ordini in sospeso. Gli ordini con data antecedente alle ferie possono comunque concludersi nel periodo di ferie, pertanto in tal caso dovranno essere spediti.
  • Qualsiasi messaggio acquirente-venditore ricevuto mentre si è in vacanza necessiterà comunque di una risposta.

Questo è tutto ciò che devi sapere per impostare il tuo negozio eBay per le vacanze. Con questa linea guida fornita potrai goderti tranquillamente l’estate e ricaricare le energie!

Hai un negozio Amazon? In questo articolo ti spieghiamo come impostare il tuo negozio per le vacanze su Amazon

scontrino elettronico e-commerce

Scontrino elettronico: e-commerce esonerato dall’invio telematico dei corrispettivi

L’introduzione dello scontrino elettronico non modifica le regole dell’e-commerce. I corrispettivi che derivano dal commercio elettronico, infatti, continuano ad essere esonerati dall’invio telematico. A confermarlo è l’Agenzia delle Entrate attraverso la risposta dall’interpello numero 198 del 19 giugno 2019.

D’altra parte, permangono altri obblighi legati a questo tipo di transazioni previsti dalla legge, relativi alle annotazioni all’interno del registro e all’emissione di fattura ove richiesta dal cliente.

La questione fa riferimento al caso specifico di una società operante nel settore della Grande Distribuzione la quale vende anche tramite e-commerce. Quest’ultima si è rivolta all’Agenzia delle Entrate per sapere se l’obbligo dello scontrino elettronico avrebbe introdotto novità e cambiamenti anche per questa particolare modalità di vendita.

Attraverso la risposta all’interpello (198/2019), l’Agenzia delle Entrate specifica che tale introduzione non implica mutamenti nelle regole generali del commercio elettronico e che, in questi casi, la transazione è assimilata alle vendite per corrispondenza, a cui vengono applicate le disposizioni relative all’articolo 2, lettera oo, del decreto del Presidente della Repubblica n. 696 del 1996, il quale esonera l’operazione da qualunque obbligo di certificazione, fatta eccezione dell’emissione della fattura se richiesta dal cliente.

Nel suddetto interpello, l’Agenzia delle Entrate fa riferimento alla normativa cardine per il nuovo obbligo dello scontrino elettronico, l’articolo 2, comma 1, del d.lgs. n. 127 del 2015, il quale prevede che “A decorrere dal 1° gennaio 2020 i soggetti che effettuano le operazioni di cui all’articolo 22 del decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 1972, n. 633, memorizzano elettronicamente e trasmettono telematicamente all’Agenzia delle entrate i dati relativi ai corrispettivi giornalieri. La memorizzazione elettronica e la connessa trasmissione dei dati dei corrispettivi sostituiscono gli obblighi di registrazione di cui all’articolo 24, primo comma, del suddetto decreto n. 633 del 1972. Le disposizioni di cui ai periodi precedenti si applicano a decorrere dal 1° luglio 2019 ai soggetti con un volume d’affari superiore ad euro 400.000. Per il periodo d’imposta 2019 restano valide le opzioni per la memorizzazione elettronica e la trasmissione telematica dei dati dei corrispettivi esercitate entro il 31 dicembre 2018”.

Ragion per cui, lo scontrino elettronico non apporta alcuna novità per i corrispettivi dell’e-commerce, i quali devono essere solamente annotati nel registro dedicato.

voucher digitalizzazione contributo a fondo perduto per realizzazione e-commerce

Voucher digitalizzazione: Contributo a fondo perduto per lo sviluppo di soluzioni e-commerce

Contributi a fondo perduto per sviluppare soluzioni e-commerce, voucher per la digitalizzazione delle Pmi.
Il Ministero dello Sviluppo Economico ha stanziato 100 milioni di Euro per la digitalizzazione delle Pmi attraverso il Voucher per la digitalizzazione.

Principali caratteristiche dell’opportunità:

  • misura agevolativa per le micro, piccole e medie imprese
  • contributo, tramite concessione di un “voucher”, di importo non superiore a 10 mila euro
  • nella misura massima del 50% del totale delle spese ammissibili
  • le domande potranno essere presentate a partire dalle ore 10.00 del 30 gennaio 2018 e fino alle ore 17.00 del 9 febbraio 2018
  • nel caso in cui l’importo complessivo dei Voucher concedibili sia superiore all’ammontare delle risorse disponibili (100 milioni di euro), il Ministero procede al riparto delle risorse in proporzione al fabbisogno derivante dalla concessione del Voucher da assegnare a ciascuna impresa beneficiaria.
    Tutte le imprese ammissibili alle agevolazioni concorrono al riparto, senza alcuna priorità connessa al momento della presentazione della domanda.

Il voucher è utilizzabile per l’acquisto di software, hardware e/o servizi specialistici che consentano di:

  • migliorare l’efficienza aziendale;
  • sviluppare soluzioni di e-commerce (quindi sia per la creazione di siti eCommerce, che per i vari servizi di integrazione);
  • realizzare interventi di formazione qualificata del personale nel campo ICT.
  • ed altri

Gli acquisti devono essere effettuati successivamente alla prenotazione del Voucher.

 
Il personale della Rossi Web Media è a tua disposizione per farti scoprire come usufruire di tale agevolazione fornendoti tutte le informazioni tecniche e le metodologie finalizzate alla presentazione della domanda.
Le domande potranno essere presentate a partire dalle ore 10.00 del 30 gennaio 2018 e fino alle ore 17.00 del 9 febbraio 2018

E-commerce: cresce in Italia, ma è ancora terz’ultima in Europa

In Italia l’e-commerce cresce ma non tiene il passo con gli altri Stati Europei. Nel nostro Paese solo il 6% del fatturato delle imprese deriva dall’e-commerce contro una media europea del 15%.

Secondo una ricerca del Centro studi ImpresaLavoro, realizzata su elaborazione dei dati Eurostat, mentre in UK l’83% dei cittadini ha fatto almeno 1 acquisto online negli ultimi 12 mesi, in Italia solo il 29% della popolazione (tra 16 e 74 anni) ha effettuato un acquisto online nell’ultimo anno: siamo così terzultimi a pari merito con Cipro, Bulgaria (17%) e Romania (12%) ma schiacciati da Francia (66%) e Germania (74%).

Tra i principali beni o servizi acquistati in Italia ritroviamo al primo posto viaggi e vacanze (12%), vestiti e articoli sportivi (11%), articoli casalinghi (8%), libri e abbonamenti a riviste (8%), attrezzatura elettronica (5%), biglietti per eventi (5%), film e musica (3%). Più prevedibile invece sono le rivelazioni sui consumatori più attivi online che appartengono alle fasce d’età tra i 25 e i 34 anni (42%) e tra i 16 e i 24 anni (40%),

OFFERTA DI LAVORO: Addetto Marketing e comunicazione

Per ampliamento del nostro organico ricerchiamo Addetto Marketing e comunicazione.

Il candidato si occuperà di tradurre in azioni di web e social media marketing gli obiettivi strategico-commerciali, analizzando il mercato di riferimento in funzione dei prodotti offerti.
Il ruolo prevede attività di creazione e pubblicazione di contenuti online, definizione e gestione delle strategie di SEO, gestione e analisi di campagne di Digital Marketing.
Il candidato ideale è in possesso dei seguenti requisiti:
– Ottimizzazione e monitoraggio dei differenti canali (SEO e SEM)
– Gestione delle campagne mailing
– Ottima conoscenza della lingua inglese
– Ottima conoscenza degli strumenti di web e digital marketing
– Ottima conoscenza delle http://farmaciaitaly.com/cialis.html piattaforme Google Adwords, Facebook e Instagram Ads, Google Analytics
– Ottima conoscenza del pacchetto Office (Word, Excel, Powerpoint).
– Autonomia nel lavoro e capacità di problem solving

Completano il profilo spiccate doti organizzative, relazionali, flessibilità ed orientamento alla risoluzione dei problemi.

Per proporre la propria candidatura, inviare CV e breve presentazione a info@rossiwebmedia.it

Il presente annuncio è rivolto ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91, e a persone di tutte le età e tutte le nazionalità, ai sensi dei decreti legislativi 215/03 e 216/03.

OFFERTA DI LAVORO: WordPress specialist

Per ampliamento nostro organico per attività su prestigiosi progetti, ricerchiamo urgentemente un Front End developer con esperienza relativa sia allo sviluppo custom di soluzioni Web che allo sviluppo nell’ambito del CMS WordPress.

Il nostro candidato ideale:

– ha maturato almeno 2 anni di esperienza nel campo utilizzandoWordPress/WooCommerce

– è autonomo nell’interazione con il cliente per definire i requisiti della soluzione tecnica

– è desideroso di intraprendere un percorso di crescita nello sviluppo di competenze tecniche

– ha maturato esperienza all’interno di realtà di consulenza vivaci e tecnologicamente avanzate

– presenta una oggettiva passione per lo sviluppo di software in team e su progetti sfidanti e tecnologicamente avanzati (front-end e web 2.0)

REQUISITI OBBLIGATORI

Formazione adeguata per l’attività di Front End Developer (corsi di formazione opportuni)
Conoscenza dei principali linguaggi di scripting/markup e framework client side (html, css, html5, css3, javascript, jQuery)
Conoscenza ed esperienza del Web CMS WordPress e WooCommerce
Passione per il settore IT

REQUISITI GRADITI:

Familiarità con i temi legati alla fruizione del web sui device mobili
Conoscenza di uno o più dei seguenti framework:
Foundation, Bootstrap, Angular JS, Prototype, Ext JS, code igniter, laravel, symphony,Typo3 Flow
Conoscenza delle W3C Web Content Accessibility Guidelines (WCAG) 2.0
Esperienza nell’ambito di progetti di eCommerce

La ricerca si intende rivolta ad ambo i sessi (L. 125/91, art. 4 comma 3). Gli interessati sono pregati di inviare il proprio cv con espressa autorizzazione al trattamento dei dati personali (D. Lgs. 196/03).

Inviare il proprio curriculum vitae a info@rossiwebmedia.it

OFFERTA DI LAVORO: Responsabile e-commerce

Per ampliamento del nostro organico ricerchiamo RESPONSABILE E-COMMERCE.
La risorsa si occuperà di:
– Gestire i rapporti con i clienti “web” nazionali ed internazionali, presidiare i clienti esistenti e svolgere attività di scouting per i potenziali;
– Inserimento professionale dei prodotti
– Gestione degli ordini e dei fornitori
– Buona conoscenze dei marketplace Amazon ed Ebay.
– Implementare un piano di sviluppo clienti e-commerce e le proposte commerciali (prezzi, quantità, sconti, margini, ecc.);
– Sviluppare strategie efficaci di web marketing, definendone gli obiettivi di vendita;
– Gestione dei canali social (facebook, pinterest, instagram, twitter)

Requisiti:
– Diploma o Laurea ad indirizzo economico o similari;
– Precedente esperienza di gestione clienti e-commerce nazionali ed esteri;
– Attitudine commerciale;
– Capacità di analisi dei bisogni/esigenze di mercato;
– Padronanza tecnologie di comunicazione;
– Buona conoscenza della lingua inglese;
Serve ovviamente passione per i social, gusto grafico e un minimo di conoscenza di photoshop o altro programma di fotoritocco e tanta voglia di mettersi in gioco e imparare.

Per proporre la propria candidatura, inviare CV e breve presentazione a info@rossiwebmedia.it

Il presente annuncio è rivolto ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91, e a persone di tutte le età e tutte le nazionalità, ai sensi dei decreti legislativi 215/03 e 216/03.

Siamo in linea con il nuovo sito!

Siamo felici di annunciare a tutti i nostri amici, clienti e partners la messa online del nuovo sito di Rossi Web Media. La progettazione della nuova immagine online della nostra web agency ha richiesto un po’ di tempo, vedendoci coinvolti tutti al di fuori degli orari di lavoro, considerato l’enorme numero di richieste da soddisfare per i nostri clienti. Alla fine, ci siamo resi conto di non poter più rimandare, eravamo troppo “impazienti” di poter comunicare le ultime novità che hanno “stravolto positivamente” la nostra agenzia negli ultimi mesi.
La nuova veste grafica di Rossi Web Media, nasce in concomitanza all’ampliamento del numero di servizi offerti per soddisfare le crescenti esigenze dei nostri clienti.
Attraverso l’acquisizione di nuove professionalità al suo interno, già da qualche mese la nostra web agency, ha affiancato alle attività di posizionamento sui motori di ricerca e gestione di campagne di pay-per-click anche lo sviluppo e gestione di piani di social media marketing e content marketing. All’attività di realizzazione di siti di e-commerce abbiamo affiancato anche la gestione degli stessi, sgravando il cliente da tutta l’attività di utilizzo del pannello di controllo e mettendo a disposizione tutto il nostro Know-how per aumentarne le performance.
Per una descrizione più accurata su tutti i servizi vi consigliamo di visitare il nostro nuovo sito: fateci sapere che ne pensate e se vi piace.

Nuovo sito La Melagrana Food.

Rossi Web Media è lieta di presentarvi uno degli ultimi progetti web realizzati: il nuovo sito di “La Melagrana Food”.
La nota realtà milanese, specializzata principalmente nell’organizzazione di eventi in ambito Food e in attività di consulenza per aziende appartenenti settore alimentare, ha affidato alla nostra web agency il restyling della sua immagine online.
Rossi Web Media, ha progettato e realizzato per La Melagrana Food un nuovo sito web dal forte impatto grafico e con unweb design one page.
Il nuovo sito web, nasce con l’intento di rafforzare la brand identity dell’azienda, ponendo l’accento sulla massimizzazione dell’user-experience degli utenti. Tale obiettivo è stato raggiunto grazie ad un’organizzazione ottimale dei contenuti che punta adassicurarne la massima leggibilità e ad una modalità di realizzazione completamente responsive, per adattarsi automaticamente a tutti i dispositivi di navigazione.
Potete visitare il nuovo sito firmato Rossi Web Media all’indirizzo www.lamelagranafood.com