fbpx
coronavirus aumento prezzi mascherine gel

Il caso Coronavirus e l’aumento dei prezzi di mascherine e gel disinfettanti

Una vera e propria psicosi quella che si sta generando negli ultimi giorni a causa dal fenomeno Coronavirus e dalla sua diffusione nel nostro paese. Tale situazione di emergenza ha avuto un grosso impatto sui prezzi di alcuni prodotti igienico-sanitari, a ruba nelle ultime ore sia nei negozi fisici che online. I prezzi sono saliti alle stelle e le vendite stanno aumentando in maniera costante. 

Si parla di un rincaro dei prezzi arrivato a toccare anche il +1700%. Il Codacons, il coordinamento delle associazioni per la difesa dell’ambiente e dei diritti degli utenti e dei consumatori, ha denunciato questa situazione presentando un esposto alla Procura della Repubblica di Roma e alla Guardia di Finanza contro le speculazioni sui listini che si stanno registrando in queste ore.

A seguito di diversi controlli e monitoraggi effettuati dagli esperti sulle più conosciute piattaforme di e-commerce, hanno evidenziato il fatto che alcuni prodotti legati proprio all’emergenza Coronavirus stanno raggiungendo prezzi a “livelli astronomici”, così come afferma il Presidente Carlo Rienzi.

Una situazione evidenziata anche dalla Federconsumatori, che ha valutato i rincari e ha comunicato che denuncerà le speculazioni intollerabili alle autorità competenti e all’Antitrust.

Prodotti igienico-sanitari alle stelle: i più venduti (e, quasi, introvabili)

Negli ultimi giorni, il Governo e il Ministero della Salute stanno mettendo a punto una serie di piani per garantire la sicurezza nazionale dal virus in diffusione. Anche i media stanno diffondendo una serie di informazioni e consigli utili su come comportarsi e su quali pratiche adottare per evitare di essere contagiati. Tra queste, si rende noto che una delle principali precauzioni è quella di lavarsi spesso le mani.

Per tale ragione, è cominciata la caccia ai disinfettanti antibatterici per la pulizia delle mani costante, anche quando si è fuori casa. Questi prodotti stanno diventando introvabili in molte città, sia nella grande distribuzione che nelle farmacie. Ciò ha permesso la crescita esponenziale dei prezzi online.

Altri prodotti gettonati sono le mascherine, dotate di diverse caratteristiche in relazione anche al livello di protezione.

Nonostante gli elevati costi, le vendite stanno aumentando a dismisura, tant’è che la reperibilità di tali prodotti sta diminuendo sempre di più.

I prezzi in crescita su Amazon

Valutiamo insieme la crescita dei prezzi dei prodotti legati all’emergenza Coronavirus soggetti al rincaro sulla piattaforma di e-commerce Amazon. Di seguito alcuni grafici esplicativi riferiti ai principali prodotti in questione venduti da terzi.

  • Amuchina Gel igienizzante: 12 pezzi venduti attualmente a ben 200€ (attualmente non più disponibili). In data 20 dicembre 2019, lo stesso prodotto presentava un prezzo di 25,69€. amuchina x12

 

 

 

 

 

 

 

 

amuchina x12 prezzi amazon

 

  • Amuchina Soluzione disinfettante 1L: venduta a 24,98€ e aumentata di 19,64€ in 2 giorni. Attualmente è tra i prodotti più venduti. amuchina prezzi amazonamuchina prezzi amazon
  • Mascherina FFP2 x10 pezzi: arrivate a toccare la soglia di 104€. Al momento vendute a 77,57€.mascherine prezzi amazon

Amazon ha replicato a tale situazione evidenziando il fatto che i partner di vendita stabiliscono i prezzi dei loro prodotti nello store della piattaforma, sulla base di regole per definire i prezzi in maniera competitiva. Le offerte che non rispettano tali regole vengono rimosse attraverso monitoraggio continui.

Add Comment