fbpx
ecommerce coronavirus

Emergenza COVID-19: gli eCommerce possono continuare a vendere?

Le nuove misure previste dal DPCM 22.03.2020 relative il contrasto e il contenimento della diffusione del virus COVID-19 sul nostro paese, hanno riguardato la chiusura di tutte le attività produttive, industriali e commerciali. Riguardo l’attività di commercio elettronico, il Ministero dello Sviluppo Economico ha risposto ufficialmente alla richiesta del Consorzio Netcomm:

“Il commercio al dettaglio di qualsiasi tipo di prodotto effettuato via internet è espressamente previsto dall’allegato 1 al DPCM dell’11 marzo 2020 che continua a produrre i suoi effetti in quanto richiamato e prorogato fino al 3 aprile dal DPC 22 marzo 2020.” 

Prosegue, pertanto, senza interruzioni la vendita online di beni che non appartengono alla filiera agro-alimentare e farmaceutica, limitatamente ai beni già esistenti in magazzino (posto che l’attività di produzione è sospesa).

Gli eCommerce possono continuare a vendere liberamente!

Add Comment