fbpx
amazon-italia-pagamento-rate

Amazon, arriva il pagamento a rate in Italia: al via il test in via di sperimentazione

Arriva su Amazon Italia il pagamento a rate. L’azienda di Jeff Bezos sta iniziando infatti a vendere alcuni prodotti a rate. Si tratta di una nuova funzionalità particolarmente richiesta, che al momento è in fase di sperimentazione. 

Diverse persone, infatti, hanno ritrovato l’opzione del pagamento a rate all’interno della scheda prodotto. Solo poche ore fa, Amazon ha reso pubblica una pagina ufficiale nel quale vengono indicati maggiori dettagli sul test in corso. Secondo quanto riportato, questa nuova tipologia di pagamento si applica solo ai prodotti nuovi e ai dispositivi nuovi e ricondizionati certificati, venduti e spediti da Amazon.it, escludendo quindi le aziende esterne che commercializzano i propri prodotti sulla piattaforma di e-commerce. 

Per fruire di tale servizio, l’utente deve essere residente in Italia e possedere un account Amazon attivo da almeno un anno, a cui è associata una carta di credito o di debito valida (non pre-pagata e con scadenza non prima di 20 giorni dopo la data di scadenza dell’ultima rata). L’utente, inoltre, deve possedere una buona cronologia di pagamenti sul Amazon.it. 

Come funziona il pagamento a rate su Amazon

Nella pagina di dettaglio dell’articolo comparirà una casella da spuntare per il pagamento a rate: “5 rate mensili da…”. Per il momento, infatti, è prevista soltanto la suddivisione in 5 rate. Verrà addebitato l’intero prezzo dell’articolo selezionato (IVA inclusa) in 5 rate mensili uguali, senza interessi o oneri finanziari. 

In fase di acquisto, verrà applicato il primo pagamento che comprenderà, oltre alla prima rata mensile, le spese di spedizione e i costi per un’eventuale confezione regalo. L’IVA applicabile sarà ripartita nelle 5 rate mensili. L’importo sarà addebitato sul metodo di pagamento prescelto al momento della spedizione dell’articolo.

Il restante importo verrà addebitato automaticamente sullo stesso metodo di pagamento in rate mensili uguali ogni 30 giorni dalla data di spedizione. Al momento di finalizzazione dell’acquisto, per l’appunto, Amazon chiederà l’autorizzazione ad addebitare sul metodo di pagamento registrato le rate mensili dell’articolo selezionato.

Le rate mensili saranno quindi addebitate in questo modo:

pagamento rate amazon

 

Il colosso di Seattle, per il momento, ha concesso questa nuova opzione di pagamento solo ad alcuni selezionati clienti, i quali non vengono avvisati con una comunicazione specifica. Controllate anche voi se rientrate tra i fortunati!

Add Comment